Le Responsabilità dell’Imprenditore

Tutto a norma di legge

REGOLE

Il principale responsabile per una contaminazione da amianto è l’imprenditore, secondo l’articolo 41 CO.

Chi cagiona illecitamente danni ad altri sia con intenzione, sia per negligenza od imprudenza è tenuto a riparare il danno provocato.

Il proprietario di un’azienda è responsabile dei danni cagionati dai suoi lavoratori, secondo l’articolo 55 CO, verso il proprietario della costruzione.

Un tale danno può essere provocato da disattenzione nel maneggiare l’amianto: ne consegue una contaminazione dello stabile.

Se il proprietario dell’azienda riesce a provare di avere usato tutta la diligenza richiesta dalle circostanze per impedire un danno di questa natura o che il danno si sarebbe verificato anche usando tale diligenza, allora è libero da quest’obbligo.

Siccome diversi assicuratori escludono i rischi di responsabilità civile in caso di danni da amianto, bisogna fare molta attenzione nella stipula di polizze.

È perciò importante stipulare delle polizze per questo tipo di responsabilità, anche per la tutela del proprietario dell’immobile.

Da oltre 20 anni un punto di riferimento nel settore dello smaltimento amianto

#RomanaAmbiente

Romana Ambiente

Il vostro partner per il Bando Inail ISI 2019
Finanziamenti a Fondo Perduto per la Bonifica dell'Amianto.

La nostra struttura è caratterizzata da un'elevata specializzazione dei propri addetti, da un continuo studio delle problematiche ambientali e da una organizzazione flessibile e rapida.

}

Giorni e Orari

Dal lunedì al venedì
dalle 08:00 alle 18:00
Orario continuato

Indirizzo

Ci troviamo ad
Aprilia (Latina) in
Via Campoleone km 3,4

Telefono

Per info potete
contattarci al numero
(+39) 06 9278592

l

Recapiti

Scrivici all'indirizzo
info@romanambiente.it
o compila il form